IL CIBO

  • LA GUANTIERA E LE GRAFFETTE

    Qualche giorno fa sono entrata in una ottima pasticceria di Vetralla: saremmo andati la domenica a pranzo da Alessio e Marianna nella loro azienda agricola tra olivi e nocciole e mi è venuto in mente di scegliere una torta da portare ma c’era una lunga fila ( distanziata ovviamente) che scalpitava. Ho deciso di fare…


  • UN ANTIPASTO LEGGERO, COLORATO E PIACEVOLE AGLI OCCHI E AL PALATO

    Di grande moda sono le “ apericene”, motivi di incontro tra giovani ed ora diffusi anche in un pubblico diversamente giovane. E’ meno impegnativo sotto molti aspetti , è divertente e fa socializzare. Spesso si consuma in locali della movida, ma è facile ricevere un invito in casa per un aperitivo “rinforzato” che non richiede…


  • ‘NA TAZZULELLA E CAFE’

    I francesi difesero e conservarono gelosamente i semi, fino a quando una spia brasiliana sedusse la moglie del Governatore e riuscì a farsi consegnare alcuni semi sufficienti per lo sviluppo dell’industria brasiliana del Caffè.


  • E COSÌ FU PIZZA MARGHERITA

    Lì era il forno dove, per la delizia delle dame di corte, quella mattina del 11 giugno 1889 il pizzaiolo Raffaele Esposito fu invitato a fare delle pizze per la corte.


  • LE NOVITÁ DELL’ACCADEMIA DELLA CUCINA A NEW YORK

    LE NOVITÁ DELL’ACCADEMIA DELLA CUCINA A NEW YORK

    L’Accademia Italiana della Cucina di New York-Connecticut ha voluto sperimentare con una cena intima un locale fuori dalla tradizionale “city” (intesa come Manhattan), il ristorante Aromi di Brooklyn. La promessa, a detta della delegata Roberta Marini de Plano, é di portare l’Accademia anche negli altri borough della metropoli, come Bronx e Queens. La scelta del ristorante…


  • DIAMO ALLA BANANA IL VALORE CHE MERITA!

    Non so da voi, ma a casa mia la banana è sempre stata considerata un frutto di serie B, un ripiego… se proprio non c’era altra frutta. Non chiedetemi perché. In realtà è un frutto di tutto rispetto con caratteristiche e proprietà nutrizionali eccellenti. Il suo nome è di origine incerta: potrebbe derivare dall’arabo col…


  • METTI UNA SERA A CENA … IN UNA BELLA SERATA D’AGOSTO

    La vita è fatta di piacevoli sorprese. Spesso, quando meno te l’aspetti,ti trovi in un certo luogo, con alcune persone neanche troppo amiche dalle quali vieni invitata e con cui, all’apparenza , ti accomuna solo la nazionalità. Stranieri in terra straniera ci vediamo per la prima volta in un punto che per noi Italiani di…


  • L’UOVO NEI PIATTI DI TUTTO IL MONDO

    L’uovo è ingrediente da consumare allo stato naturale oppure inserito nelle numerose ricette che accompagnano i piatti di tutto il mondo. L’uovo è prodotto da femmine di numerose specie animali chiamate ovipare. E’ formato da un guscio calcareo, da un embrione e da altre sostanze nutritive. Vari tipi di uova Il più impiegato è l’uovo…


  • TRIPPA ALLA PAPALINA

    INGREDIENTI (PER 4-6 PERSONE) 1 kg di trippa già cotta400 g di pomodori pelati1 spicchio di aglio1 cipolla1 costa di sedano1 carotamenta romanapeperoncinoolio extravergine di oliva sale PREPARAZIONE


  • UVA FIERA

    Due parole, due significati. Città dell’Altra Economia, Largo Dino Frisullo, Roma 2/3 dicembre 2023 Quello più immediato a sottolineare che l’evento è una fiera vinicola, in cui i produttori possono presentare e vendere a un pubblico di appassionati ed operatori le loro etichette. L’altro, relativo alla fierezza dell’uva, che merita una spiegazione. Come può un’uva essere fiera? I vini selezionati…


  • LA TRADIZIONE NASCE DALLA DIVERSITÀ

    LA TRADIZIONE NASCE DALLA DIVERSITÀ

    Dopo l’Expo 2015 di Milano, soprattutto nelle grandi città, si è avuto un importante aumento di ristoranti etnici, frequentati per lo più dai giovani. Questi hanno il merito di diffondere novità gastronomiche e un nuovo modo di mangiare. Naturalmente, oltre ai commerci globalizzati e al turismo, in questa conoscenza dei cibi e delle cucine esotiche…


  • EVOROUTINE

    EVOROUTINE

    Gli alimenti funzionali comprendono anche la categoria dei cosiddetti “alimenti funzionali arricchiti”: alimenti simili in tutto agli alimenti comuni, che sono stati arricchiti nelle loro componenti grazie ad una maggior concentrazione di una o più sostanze.


  • LE NESPOLE, UN RITORNO AL PASSATO

    Le nespole donano un effetto anti-aging e antiossidante: producono acido ialuronico, contrastano l’invecchiamento della pelle e la mantengono elastica. Danno forza e sostengono i capelli.


  • UN REGALO DELLA NATURA PER SUPERARE IN SALUTE LE ESTATI INFUOCATE: ORIGINI E STORIA DELL’ANGURIA.

    Inoltre, la presenza di vitamina C e potassio hanno un’azione depurativa e detossificante che rende l’anguria un frutto ideale per contrastare in maniera naturale la ritenzione dei liquidi e l’ipertensione.


  • IL GUSTO E’ MEMORIA

    Ricordo che, quando lavoravo alla Sipra, Giulio Malgara ci presentò la campagna per l’Olio Cuore. Per dar prova della credibilità del prodotto, mi mostrò le lettere di numerosi luminari della medicina, che ne testimoniavano il grande valore ai fini della salute. Questo episodio mi torna in mente ogni volta che mi fermo a una pompa…


  • TRA CONFLITTUALITÀ E COLLABORAZIONE

    Prendiamo in esame due casi: l’olio e il vino. Sono due produzioni che rappresentano bene la produzione agroalimentare del Bel Paese: il surplus di un prodotto di eccellenza come il vino e il deficit di un prodotto a rischio di estinzione, e cioè l’olio italiano.


  • TANTI MEZEDES PER L’ESTATE

    come si fanno i mezedes


  • UN TEA NEL SALOTTO DI TORINO

    Antica Drogheria Via O. Assarotti, 19/a Tel. 338/950 4617 Chiuso: Sabato pomeriggio e Domenica Nei pressi di Piazza Arbarello c’è una bottega che ricorda, pur nel suo fascino rinnovato, le drogherie di una volta. Le lettere d’oro dell’insegna introducono in un locale storico di inizio Novecento che, dal 2002, Giulia Freschi ha magistralmente riportato in…


  • SULLA SOSTENIBILITÀ DEI SISTEMI AGROALIMENTARI

    SULLA SOSTENIBILITÀ DEI SISTEMI AGROALIMENTARI

    Se è vero che gli eventi estremi si moltiplicheranno in futuro, allora dobbiamo essere pronti a sopperire ad ulteriori abbassamenti delle rese dei prodotti agricoli. La “sicurezza alimentare”, nel senso di accesso al cibo, sarà il grande problema del nostro secolo.


  • L’ACCADEMIA INSEGNA COME FARE LA PIZZA A NEW YORK

    L’ACCADEMIA INSEGNA COME FARE LA PIZZA A NEW YORK

    Chef Roberto ha prima raccontato la storia della pizza partendo dall’introduzione del pomodoro a Napoli, poi ha parlato dei vari tipi di pizze e quindi ha descritto le varie tipologie di mozzarella (il nome deriva dal fatto che a Napoli veniva “mozzata”). Dopo di ció si é passati alla preparazione delle pizze invitando gli ospiti,…


  • C’È QUALCOSA DI NUOVO OGGI NEL SOLE

    Abbiamo bisogno di liberarci dei preconcetti e dei pregiudizi per metterci seduti intorno ad un tavolo per rendere migliore la vita dei nostri ragazzi, aiutandoli a costruire una società migliore nella diversità.


  • IL PECORINO ROMANO, UN REGALO DELL’ANTICA ROMA DA TUTELARE

    IL PECORINO ROMANO, UN REGALO DELL’ANTICA ROMA DA TUTELARE

    La tutela inizia dalle zone di origine e abbraccia tutte le fasi di lavorazione, che devono avvenire nel pieno rispetto delle norme stabilite dalla legge. Sotto il marchio del Consorzio viene riportata la firma del produttore consociato che garantisce personalmente le caratteristiche qualitative del prodotto. Finalmente nel 1995, il Ministero delle Risorse Agricole ha aggiornato…


  • LA RICOTTA DALL’ANTIPASTO AL DOLCE

    LA RICOTTA DALL’ANTIPASTO AL DOLCE

    Tagliate la zucca a dadini. Pulite lo scalogno e tritatelo finemente. Fate sciogliere il burro in una capiente padella con le foglie di salvia, lo scalogno e un pizzico di sale.


  • MINESTRA MARITATA IN 5 RACCONTI – 4 di 5

    MINESTRA MARITATA IN 5 RACCONTI – 4 di 5

    Francesco Leonardi, un cuoco che operava nelle cucine del principe, diventerà niente di meno che il cuoco di Caterina di Russia, alla fine della sua carriera, nel 1790, scriverà un trattato dal titolo emblematico. “L’Apicio Moderno”. In ben sette volumi di ricette rivendicherà nuovamente l’importanza della tradizione gastronomica italiana, in opposizione a quella francese.


  • TORINO, LA CAPITALE DEL CIOCCOLATO

    Per conoscere al meglio gli usi e costumi di Torino, qualche tappa in alcune botteghe storiche è opportuna, se non doverosa, farla; Al Bicerin è una di queste e rappresenta una delle attività commerciali più importanti e di riferimento della città.


  • INTORNO ALLA TAVOLA PARLIAMO DI CIBO

    Il sistema agroalimentare italiano rappresenta una eccellenza del nostro Paese nella misura in cui non è solamente un settore destinato alla produzione di alimenti, ma identifica un patrimonio unico di valori e tradizioni di cultura e qualità.


  • MINESTRA MARITATA IN 5 RACCONTI (3 di 5)

    MINESTRA MARITATA IN 5 RACCONTI (3 di 5)

    BAROCCO IN BOCCA. ARCHITETTURA DELLA MINESTRA MARITATA. Il ‘600 accoglie nel suo grembo la Minestra Maritata. L’abbiamo già definito un piatto “Barocco”, e del barocco ha tutti gli elementi. Le verdure bagnate emettono lampi di luce, che emergono, come nei quadri dell’epoca, dalla penombra scura del brodo; come le architetture negano la linearità, così la…


  • QUANTI ANNIVERSARI! QUANTE FESTIVITA’

    Ha più senso il ricordo? Tanti tanti anni fa Giosuè Carducci scriveva l’Inno a Satana , rappresentato dalla locomotiva simbolo del progresso, portatore della libertà di pensiero, del piacere e della gioia di vivere contro l’oscurantismo religioso e repressivo. In tempi più recenti Guccini ne ha fatto oggetto di una “chitarronata”con la canzone “la Locomotiva”,…


  • LA CAROTA E LAPASTINACA, DUE PIANTE ORTICOLE DALLE MILLE E PIÙ PROPRIETÀ

    La pastinaca è un incrocio tra carota e prezzemolo, il profumo ricorda quello del sedano. E’ nota come carota bianca o carota sativa o carota degli antichi romani La pastinaca ha origini antiche, riconduce al Medioevo e al Rinascimento. Considerata cibo dei poveri veniva utilizzata come purea destinato ai neonati. Dai Romani e nell’area mediterranea èimpiegata soprattutto nella…


  • L’UOVO, DA PRINCIPE DEGLI ALIMENTI A RE DI CIOCCOLATA

    L’UOVO, DA PRINCIPE DEGLI ALIMENTI A RE DI CIOCCOLATA

    Se avete dei tartufi che abbiano profumo chiudeteli in una scatola di latta e d’altro con una o due uova fresche. Lasciate così un paio di giorni… mangiatele alla coque. Pellegrino Artusi Le uova hanno sempre avuto un significato simbolico. Simbolo della vita, in mitologia e, in alcune credenze, il cielo e la terra erano…



SEGNALIAMO


USCITE HERAION

IN LIBRERIA

E-BOOKS

TAGS DEL SITO


africa (12) agricoltura (16) alimentazione (30) ambiente (28) amministrazione (20) arte (59) astensionismo (11) cibo (14) cina (12) cinema (38) civismo (42) comunicazione (11) comunismo (22) costituzione (11) crisi (14) cucina (11) cultura (285) dalisca (13) democrazia (33) destra (10) diritti (10) donne (13) economia (61) educazione (14) elezioni (42) energia (17) eni (8) europa (31) fascismo (24) filosofia (24) formazione (22) francia (11) giampaolo sodano (11) giancarlo governi (13) giorgia meloni (19) giornalismo (9) giovani (24) giustizia (12) guerra (67) guido manuli (12) inclusione (9) industria (13) intelligenza artificiale (25) invecchiamento (11) israele (14) italia (24) jazz (9) lago maggiore (11) lavoro (36) letteratura (35) mario pacelli (30) media (54) medicina (15) medio oriente (11) melainsana (10) memoria (15) migranti (13) milano (18) morte (15) musica (104) napoli (19) pace (10) palestina (9) partigiani (9) pci (9) polis (14) politica (299) potere (171) raffaele aragona (11) rappresentazione (19) religione (21) roma (23) russia (18) salute (62) sanità (8) satira (20) scienza (20) scuola (24) seconda guerra mondiale (40) sicilia (9) sinistra (17) socialismo (10) società (320) sostenibilità (10) spettacolo (11) stefano rolando (30) storia (37) teatro (24) tecnologia (20) televisione (28) TERRORISMO (10) toni concina (14) torino (11) tradizione (26) transizione (14) turismo (9) ucraina (33) USA (11) violenza (19) vita (10)


ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI