Tag: giustizia

  • LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA

  • ANTI-RIFORMA PER UNA GIUSTIZIA LENTA …

    ingiusta, asimmetrica e inefficiente: per quale democrazia? L’ anti-riforma della giustizia é legge dello Stato. Da oggi saremo più lenti e ingiusti, anche perché meno dotati di risorse utili per realizzare ciò che verrebbe promesso. L’esatto opposto di quel che ci saremmo potuti aspettare per mitigare le antiche furbizie italiche avendo svuotato il codice penale…

  • SE PENSO A MARX

    SE PENSO A MARX

    In questo periodo della storia, così denso di trasformazioni profonde, spesso ci si richiama, giustamente, alla similitudine del passaggio dalla società agricola a quella industriale e si ricercano radici di un pensiero e di analisi che caratterizzarono quel passaggio storico. Penso in particolare a quell’immenso pensatore che fu Marx e all’intero dibattito che caratterizzò sia…

  • 25 APRILE PER LA PACE

    25 APRILE PER LA PACE

    …libertà e giustizia sociale costituiscono un binomio inscindibile, l’un termine presuppone l’altro …

  • Un giudice poco compiacente con poteri (e magistrati) forti

    Un giudice poco compiacente con poteri (e magistrati) forti

    Guido Salvini è un magistrato alieno. Ha concepito il suo lavoro come una missione etica, cioè una vocazione per amministrare la giustizia senza guardare in faccia a nessuno.

  • PERCHÉ IL REGIME SIRIANO È “FUORI DALLA STORIA”

    PERCHÉ IL REGIME SIRIANO È “FUORI DALLA STORIA”

    INTERVISTA DI CARMEN LA SORELLA alla giornalista dissidente Wafa Ali Mustafa, vincitrice del premio Ipazia International Incontro Wafa Ali Mustafa,attivista, dissidente, giornalista siriana fuggita a Berlino, a Genova, dove ha ricevuto il Premio Ipazia International per il suo impegno a favore dei diritti umani, volto a costruire processi di pace a cominciare dal suo paese,…

  • LE 2 V

    LE 2 V

    Un titolo e due V.Un mondo e due parole che sembrano crescere sostenendosi a vicenda in una gara terribile: Vendetta e Vittima. Nel tempo in cui viviamo quasi nessun verdetto giudiziario viene recepito e vissuto sotto la confortante formula del “giustizia è stata fatta”. Si tratta di un cambiamento di percezione non soltanto importante ma…

  • IL RISVEGLIO DEL GIUSTO

    IL RISVEGLIO DEL GIUSTO

    È cosa strana parlare di “risveglio” in una persona che, pur non essendo perfetta, non dorme mai in quanto a rettitudine e onestà di comportamento. Molte volte quello che viene chiamato “Giusto” agisce in silenzio nella società, compie quello che il suo cuore gli suggerisce, non genera chiasso. Quando gli viene chiesto di fare qualcosa…

  • LA SOGLIA DI DIGNITA’

    LA SOGLIA DI DIGNITA’

    È chiaro allora il significato di una sentenza recente della Cassazione che definisce che un salario netto di 650 euro non sia rispettoso dell’ art. 36 della Costituzione

  • YOLO È UNO SFOGATOIO

    Generazione Yolo è uno sfogatoio di persone che si lamentano della propria condizione lavorativa, di cui vale la pena parlare perché il tema è serio. Il lavoro che perde di senso e di valore è una questione con cui anche i non addetti ai lavori come me hanno dovuto familiarizzare. È discutibile invece il modo…