Tag: comunismo

  • IL COMUNISMO EMILIANO: VARIANTE STORICA DELLA SOCIALDEMOCRAZIA

    IL COMUNISMO EMILIANO: VARIANTE STORICA DELLA SOCIALDEMOCRAZIA

    Su una ricerca della Fondazione Gramsci di Bologna DEMOCRAZIA FUTURASALVATORE SECHI, Docente universitario di storia contemporanea In Emilia Romagna, al Pci è riuscito il disegno, e l’operazione, in cui era fallito – secondo Giuliano Procacci, in un intervento sul settimanale del Pci Rinascita – il partito bolscevico: cioè la conversione da partito di lotta armata,…

  • MA ESISTE IL MALE?

    MA ESISTE IL MALE?

    Si tratta di una questione che ci trasciniamo dietro da millenni. Di fatto dalla sconfitta del politeismo. Quella dottrina aveva il vantaggio di riferirsi a un universo in cui le molte Divinità non erano necessariamente buone o giuste. Anzi, esse portavano con sé tutti i difetti e le cose brutte degli uomini, giustificando in tal…

  • DIVINIS REDEMPTORIS

    Ai genitori era negato il diritto di educazione, essendo questo concepito come un diritto esclusivo della comunità. La società umana, basata su questi fondamenti materialistici, sarebbe stata soltanto una collettività senza altra gerarchia se non quella del sistema economico.

  • PENSIERI INTERROTTI

    PENSIERI INTERROTTI

    ROBERTO CRESTIRicercatore e docente di storia delle arti del Novecento all’Università di Macerata Un ricordo impersonale di Gianni Vattimo Sinistra è l’esistenza e ancor sempre priva di senso: un pagliaccio può esserle fatale. F. Nietzsche, Così parlò Zarathustra Una cara amica, dedita anima e corpo alla montagna, mi ha segnalato una piccola fotografia, del 1956,…

  • LA FINE DEL FINE

    LA FINE DEL FINE

    Nessuno più oggi si ricorda e parla dell’URSS (Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche) e sinceramente non se ne sente la mancanza. Fu l’ultima (o quasi) idea di uno Stato portatore di un fine conclusivo capace di riassumere in una palingenesi finale tutti i bisogni e le aspirazioni dell’Umanità. Creata nel 1922 venne “sciolta” l’8 Dicembre…

  • IL PIANO “SOLO” FU UN TENTATIVO DI COLPO DI STATO?

    IL PIANO “SOLO” FU UN TENTATIVO DI COLPO DI STATO?

    Il 21 maggio il settimanale “Espresso” con un articolo del direttore Scalfari insisté con un articolo intitolato “I fatti del luglio 1964- Ecco le prove”, insisté sulle responsabilità di Segni e De Lorenzo citando alcune interviste, tra le quali una del senatore Parri pubblicata nei giorni precedenti su “Astrolabio”.

  • MA L’IDEA NON MUORE

    MA L’IDEA NON MUORE

    Si tratta di un affermazione molto diffusa ed usata. Generalmente emerge nei momenti di difficoltà e di sconfitta. Tende a valorizzare non il concetto di idealità in generale ma fa riferimento alla propria appartenenza in particolare. Ha, quindi e di conseguenza, una connotazione positiva. Come se si dicesse “il valore di questa idea è tale…

  • GRAMSCI, SRAFFA E L’OSSESSIONE TROTZKISTA DEL GRANDE TERRORE

    GRAMSCI, SRAFFA E L’OSSESSIONE TROTZKISTA DEL GRANDE TERRORE

    SALVATORE SECHIDocente universitario di storia contemporanea Per sfoltire, se non far diradare, il buio sul poco che sappiamo intorno alle opzioni politiche, tra fascismo e seconda guerra mondiale, dell’economista Piero Sraffa, il minimo che possa farsi è auspicare una raccolta di testimonianze, ricordi, anche di conversazioni informali, con i suoi molti allievi e con i…

  • FASCISTI E COMUNISTI GIOCAVANO A SCOPONE

    “Fascismo” e “Comunismo”, sono messi qui tra virgolette e con la maiuscola a segnalare che per ora li useremo soltanto in riferimento alle aree di pensiero che rappresentano e non, come faremo successivamente, come realtà storicamente esistite e, forse, ancora esistenti. Si tratta di due universi teorici che hanno alle spalle e portano con sè…

  • INDRO MONTANELLI

    INDRO MONTANELLI

    Montanelli restò a San Vittore tre mesi, durante i quali conobbe Mike Buongiorno, anche lui internato, e Giovanni Bertoni, un uomo arrestato per borsa nera e con alcuni precedenti penali, che affermava di essere il generale Fortebraccio della Rovere per cercare di carpire ai reclusi informazioni da passare ai tedeschi, che poco dopo (1944) lo…