Tag: educazione

  • UN GIORNO DI VACANZA SCOLASTICA PER IL RAMADAN INDIGNA IL GOVERNO

    Nel calendario islamico, il Ramadan è il nono mese dell’anno, di 29 o 30 giorni, in base alle fasi della luna crescente e nell’anno in corso si conclude il 10 aprile. Questo mese in cui si pratica il digiuno, in commemorazione della prima rivelazione del Corano a Maometto, termina con grandi festeggiamenti a cui partecipa…

  • UN SOGNO CHE SI AVVERA?

    UN SOGNO CHE SI AVVERA?

    Una nota sulla proposta del Ministro Valditara Deo gratias. Con questo spirito bisognerebbe accogliere la proposta del ministro Valditara circa la possibilità, per le famiglie dei studenti con disabilità, di poter richiedere che lo stesso insegnante mantenga il proprio posto con una continuità triennale. Il ricambio continuo degli insegnanti di sostegno rappresenta, a mio modo…

  • SI TRATTA DI UNA FORMA DEMONIACA

    SI TRATTA DI UNA FORMA DEMONIACA

    SONO HITLERIANO PERCHÉ SOTTOMETTO LE DONNE Sulla missione educativa della scuola Il giorno della memoria è e resta un giorno fra tanti. Nel grande mosaico dell’inferno nazista esso assume sì un valore simbolico cruciale, ma guai a far coincidere la nostra memoria con giorni particolari (sia che si tratti di liberazioni di campi di sterminio,…

  • NON UNA DI MENO

    NON UNA DI MENO

    Data la natura sistemica di questi fenomeni, occorre una presa di posizione collettiva. Donne e uomini devono lavorare assieme per promuovere cambiamenti socioculturali, per combattere ogni forma di violenza, per introdurre programmi di educazione sessuale e affettiva nelle scuole.

  • GENERE E GENERAZIONI

    GENERE E GENERAZIONI

    POLIS: CASTENASO “Genere e generazioni in azione” è una attività pensata per promuovere la parità di genere attraverso la rielaborazione dei luoghi comuni e degli stereotipi culturali, rivolta alle scuole. I ragazzi sono stati chiamati a riscrivere alcuni dei proverbi “sessisti più diffusi nella tradizione popolare del nostro paese, invertendo il punti di vista e…

  • SIENA, CODICE ROSA

    REDAZIONE POLIS Il fenomeno della violenza contro le donne ed i minori ha assunto ormai i connotati di una vera e propria questione sociale “strutturale”. Riguarda trasversalmente classi, famiglie e generazioni, in Italia come in tutto il mondo, tanto che l’Organizzazione Mondiale della Sanità nel corso degli anni si è impegnata in un monitoraggio costante delle…

  • 25 NOVEMBRE, DONNE E PROVERBI

    25 NOVEMBRE, DONNE E PROVERBI

    UN PODCAST DI DIEGO & ZOE CASTAGNO

  • IL GOVERNO CI HA MESSO LA FACCIA…MA ERA MEGLIO LA TESTA

    IL GOVERNO CI HA MESSO LA FACCIA…MA ERA MEGLIO LA TESTA

    Si parla di Daspo urbano (divieto d’accesso a particolari aree della città), di divieto dell’uso di cellulari, d’introduzione di cauzione cautelare e pericolo di fuga per i quattordicenni, di perdita di potestà genitoriale, della possibilità di trasferire minorenni dalle strutture per i minori alle carceri (tanto lo spazio c’è, il personale anche e l’offerta rieducativa…

  • PEDAGOGIA E RELAZIONI

    UNA RIFLESSIONE Mi piace cominciare questo articolo con un parallelismo non troppo azzardato. La Scuola è (o dovrebbe essere) il tempio della pedagogia allo stesso modo in cui la Chiesa è (o dovrebbe essere) il tempio della fede. Certamente, come insegna Agostino ogni fedele può incontrare Dio nel suo cuore, prescindendo dall’essere o meno in…

  • EMPATIA, RELAZIONE E COMPRENSIONE

    EMPATIA, RELAZIONE E COMPRENSIONE

    Questa attenzione alla realtà è quindi un invito implicito al principio del life long learning? L’insegnante deve smettere di leggere, ricercare e partecipare a occasioni come quella odierna soltanto perché la realtà fattuale è sempre più ambigua, sfumata e imprevedibile rispetto a quello che la tanto deprecata teoria invece ci suggerirebbe?