Tag: ucraina

  • NIENTE (O, COMUNQUE, TROPPO POCO) DI BUONO SUL FRONTE OCCIDENTALE

    GIAMPIERO GRAMAGLIAGiornalista, co-fondatore di Democrazia futura, già corrispondente a Washington e a Bruxelles L’’ex direttore dell’Ansa analizza per Democrazia futura dapprima il voto non vincolante dell’Onu del 12 dicembre che chiede un cessate-il-fuoco nella guerra tra Israele e Hamas e le “Incrinature e stanchezze nel campo occidentale” che emergono di fronte alle due guerre in Medio Oriente e…

  • ATTACCO ALL’OCCIDENTE

    ATTACCO ALL’OCCIDENTE

    Così Hamas non è vista come un’organizzazione di estremisti criminali manovrata da stati canaglia e appoggiata da gruppi dell’estremismo jihadista, che ha in spregio ogni diritto e ogni rispetto umano innanzitutto del popolo di cui si dice paladina, e diventa invece il movimento di liberazione del popolo palestinese oppresso da Israele.

  • UCCIDERE WAGNER

    UCCIDERE WAGNER

    La decisione del governo è di “nazionalizzare” la Wagner, trasformandola in una componente regolare delle Forze Armate. Forse un rischio, forse un salto nel buio. Ma le guerre sono fatte anche di politica.

  • GUERRE, DISUGUAGLIANZE, MIGRAZIONI

    GUERRE, DISUGUAGLIANZE, MIGRAZIONI

    IL BIGLIETTO DA VISITASTEFANO ROLANDO Le istituzioni da sole non bastano … mentre scoppia il più violento conflitto della Storia recente.

  • “LA PAURA NON PUÒ ESSERE SENZA SPERANZA NÉ LA SPERANZA SENZA PAURA”

    “LA PAURA NON PUÒ ESSERE SENZA SPERANZA NÉ LA SPERANZA SENZA PAURA”

    Anche la Cina “fraternamente amica” è avvisata: il neoimperialismo russo è essenziale alla sopravvivenza, anche a costo di superare l’”orlo del baratro”, come ho titolato un mio libro recentemente pubblicato dalla casa editrice Heraion.

  • L’AGGRESSIONE RUSSA ALL’UCRAINA HA I MESI CONTATI

    Una previsione: l’invasione e conseguente aggressione russa all’Ucraina finirá entro il 2023 e prima che gli aerei F-16 americani pilotati dagli ucraini comincino a sorvolare i cieli tra Russia e Ucraina. É naturalmente una previsione azzardata, ma i motivi per la fine della guerra sono in evidenza.             Per prima cosa c’é l’interesse della Cina alla…

  • IL CIVISMO DEI RIFORMATORI

    La sostituzione della politica come arte, scienza del governo e dell’amministrazione dello Stato è certificata dal successo di tre slogan che nell’impoverimento linguistico e culturale generale dei sistema dei media hanno avuto in questi anni : lo stentoreo “ O di qua o di là” del neopolitico Silvio Berlusconi che rinnega sé stesso imprenditore democristiano…

  • FOLLIE AGOSTANE : OLIGARCHI E GENERALI

    FOLLIE AGOSTANE : OLIGARCHI E GENERALI

    Prigozhin e la sua Brigata Wagner non erano ben visti in nessun angolo del mondo e neanche in Russia, tuttavia il suo assassinio e quello dei suoi sette compagni dell’aereo esploso in volo ha provocato un generale sentimento di orrore per chi lo ha eseguito e per chi lo ha ordinato e che ora cerca…

  • INTERVISTA A FRANCESCA STRATICO’

    INTERVISTA A FRANCESCA STRATICO’

    Una leadership condivisa, per combattere l’eccessiva personalizzazione dei partiti. Sarà affiancata infatti da Laura Specchio, professionista milanese e già capogruppo di Alleanza Civica e Presidente della Commissione Lavoro e Sviluppo Economico della Giunta Sala e Andrea Fora, imprenditore sociale e consigliere regionale in Umbria, dove guida il movimento politico Civici per, i quali si succederanno,…

  • PUTIN E LA WAGNER

    IL BIGLIETTO DA VISITA DI QUESTA SETTIMANA CI SPIEGA PUTIN E LA WAGNER