FRANCO RAIMONDO BARBABELLA

Si è laureato in Filosofia e storia con Guido Calogero presso l’Università di Roma La Sapienza.
Dal 1971 al 2012 è stato insegnante, Preside e Dirigente scolastico del liceo Majorana di Orvieto. Sindaco di Orvieto dal 1980 al 1989.
Per tre mandati Vicepresidente ISUC (Istituto per la Storia dell’Umbria Contemporanea). Vicepresidente dell’associazione internazionale NEOS (Network of Europe-Oriented Schools) con sede a Colonia (Germania).

Attualmente Presidente per l’Umbria, membro del Direttivo nazionale e Coordinatore dei presidenti regionali del Centro Italia di ADi (Associazione Docenti e Dirigenti italiani) con sede a Bologna. Continua ad occuparsi di politica: consigliere comunale di Orvieto, tra i fondatori di CiviciX dell’Umbria, attivo nel civismo nazionale. 

È autore di diverse pubblicazioni: “Nodi concettuali del Novecento”, “E venne il modo di ripensare il mondo”, “Nuovo Vecchio Mondo. Il futuro dell’Europa e dell’Occidente oltre la pandemia e la guerra di Putin”.

È Vicepresidente dell’associazione “Etruria in … verso il futuro”, per la promozione e lo sviluppo del territorio dell’Etruria Meridionale, con sede in Civitavecchia.

I SUOI CONTRIBUTI


  • LA SCELTA PER GLI STATI UNITI D’EUROPA: OGGI PER L’EUROPA, DOMANI PER L’ITALIA

    Noi che facciamo politica civica nelle comunità locali e nei territori viviamo in modo lacerante la crisi del sistema politico che non sa guardare oltre la giornata, ciò che ormai sfugge alla parte maggioritaria del ceto politico. Noi nasciamo come nuovo soggetto che vuole cambiare la politica schiacciata su false coalizioni, una rete di liste…


  • IL 25 APRILE È LIBERTÀ E DEMOCRAZIA …

    IL 25 APRILE È LIBERTÀ E DEMOCRAZIA …

    La pace va difesa anche con le armi, il sovranismo è un grave handicap, la globalizzazione e la libera competizione sono invece garanzia per la pace e la prosperità della società aperta. Dunque, un discorso contro le politiche estremiste, contro l’antieuropeismo, contro ogni forma di populismo e di demagogia.


  • DAL CRITICISMO KANTIANO GLI STRUMENTI PER ORIENTARCI

    DAL CRITICISMO KANTIANO GLI STRUMENTI PER ORIENTARCI

    Da martedi 28 a giovedi 30 novembre si è svolto ad Orvieto un evento di filosofia del tutto particolare, di cui non si è avuta (e di sicuro si continuerà a non avere) notizia sulla stampa nazionale, ma non per questo è da ritenere di minor valore rispetto ad altri eventi molto noti di analogo…



USCITE HERAION

IN LIBRERIA

E-BOOKS

TAGS DEL SITO


africa (12) agricoltura (18) alimentazione (30) ambiente (29) amministrazione (21) arte (60) astensionismo (11) cibo (14) cina (13) cinema (38) civismo (44) comunicazione (14) comunismo (22) costituzione (12) crisi (15) cucina (11) cultura (312) dalisca (13) democrazia (34) destra (11) diritti (11) donne (14) ebrei (9) economia (69) educazione (14) elezioni (44) energia (17) europa (36) fascismo (26) filosofia (24) formazione (24) francia (12) geopolitica (10) giampaolo sodano (11) giancarlo governi (13) giorgia meloni (19) giovani (25) giustizia (13) governo (9) guerra (76) guido manuli (12) industria (14) intelligenza artificiale (25) invecchiamento (11) iran (9) israele (16) italia (31) jazz (10) lago maggiore (12) lavoro (38) letteratura (36) libertà (9) mario pacelli (30) media (58) medicina (15) medio oriente (14) melainsana (10) memoria (16) migranti (13) milano (19) morte (15) musica (110) napoli (20) pace (10) palestina (11) partigiani (9) pci (9) polis (15) politica (337) potere (189) raffaele aragona (11) rappresentazione (20) religione (22) roma (23) russia (21) salute (62) satira (20) scienza (20) scuola (27) seconda guerra mondiale (45) sicilia (9) sinistra (18) socialismo (11) società (352) sostenibilità (10) spettacolo (11) stefano rolando (31) storia (39) teatro (27) tecnologia (20) televisione (32) TERRORISMO (10) toni concina (15) torino (12) tradizione (27) transizione (14) ucraina (34) USA (11) violenza (19) vita (10)


ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI