IL FASCISMO E LA PANCIA DEGLI ITALIANI

IL BIGLIETTO DA VISITA. IL 25 APRILE COSA FARÁ LA MELONI?


SEGNALIAMO

  • ROMA LANDER DEL CENTRO ITALIA

    ROMA LANDER DEL CENTRO ITALIA

    “C’è un asse Meloni/Tajani ed è un asse per la Capitale – scrive il Messaggero – subito dopo le Europee, questo il disegno condiviso da premier e vicepremier che riprendono la bandiera storica dei loro partiti (Più Roma in Italia più Roma per tutti), uno dei primi atti del governo sarà varare la legge delega…


  • ANTONIO PENNACCHI

    Pennacchi è un irregolare, come Van Gogh. Non è un naif perché si è laureato da studente lavoratore. Approfittando di un lungo periodo di cassa integrazione. Ma lo spirito del naif, di quello che non è nato per essere destinato agli studi e nonostante ciò si è dedicato all’arte, gli è rimasto. Anche in politica,…


  • I DOCUMENTI DI MUSSOLINI

    I DOCUMENTI DI MUSSOLINI

    Nessuno è finora riuscito a dare una risposta definitiva al quesito, così come non si è mai riusciti ad accertare quali e quanti . documenti furono consegnati a Rachele Mussolini dal marito, nel momento in cui si separò da lei a Villa Macherio, ultima sua residenza a Como. La moglie di Mussolini in un’intervista a…


  • È PASSATO UN GATTO NERO

    È PASSATO UN GATTO NERO

    Ho ripubblicato questo libro, questo romanzo sulla Resistenza che sembra avere oggi una inaspettata realtà. Dopo molti decenni, si riparla di pacificazione fra i ragazzi italiani che si divisero in una tragica guerra civile. Ma quelli che ne parlano oggi celebrano nel contempo il neo fascismo, allontanando ancora una volta la pacificazione. https://www.mondadoristore.it/passato-gatto-nero-romanzo-Giancarlo-Governi/eai978889528494/ Che senso…


  • MUSSOLINI E I GERARCHI: ALLEANZE E CONTRASTI

    MUSSOLINI E I GERARCHI: ALLEANZE E CONTRASTI

    DI MARIO PACELLI 9 novembre 1921: a Roma, i Fasci di combattimento, fondati due anni prima a Milano, tengono al teatro Augusteo il congresso nazionale che terminerà con la costituzione del partito nazionale fascista. Mussolini ha un unico concorrente alla direzione del partito: è Gabriele D’Annunzio, a cui fa riferimento l’ala nazionalista e che ha…


  • MA LA CINEMATOGRAFIA È STATA DAVVERO L’ARMA PIÙ FORTE?

    MA LA CINEMATOGRAFIA È STATA DAVVERO L’ARMA PIÙ FORTE?

    Nelle dicerie che costellano la storia più che centenaria del cinema italiano e, per buoni 80 anni. della capitale simbolica di questo potere immaginario, milionario e squattrinato, che è stata Cinecittà, c’è materia per una vasta aneddotica. Aneddotica che da sola reggerebbe più di un saggio storico, anche un romanzo a puntate. Mario Pacelli, che…



Commenti

2 risposte a “IL FASCISMO E LA PANCIA DEGLI ITALIANI”

NUOVE USCITE HERAION

IN LIBRERIA

E-BOOKS


TAGS DEL MAGAZINE

agricoltura (18) alimentazione (30) ambiente (29) amministrazione (21) arte (60) cinema (38) civismo (44) comunismo (22) cultura (311) democrazia (34) economia (69) elezioni (43) energia (17) europa (36) fascismo (26) filosofia (24) formazione (24) giorgia meloni (19) giovani (25) guerra (74) intelligenza artificiale (25) italia (31) lavoro (38) letteratura (36) mario pacelli (30) media (58) milano (19) musica (110) napoli (20) politica (334) potere (187) rappresentazione (20) religione (22) roma (23) russia (21) salute (62) satira (20) scienza (20) scuola (27) seconda guerra mondiale (45) sinistra (18) società (351) stefano rolando (31) storia (39) teatro (27) tecnologia (20) televisione (32) tradizione (27) ucraina (34) violenza (19)



ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI