METAVERSO

Condividiamo con i lettori un Metaverso esplorabile e condivisibile che aggrega e racconta l’ultima corrente italiana della letteratura di anticipazione, il Connettivsmo.

CLICCA O TAP SULLA IMMAGINE PER ACCEDERE

Il Metaverso deve essere fruito con un computer desktop munito di tastiera e mouse. Potete accedere anche in gruppo.


SEGNALIAMO

  • VERA, LA VERITA’

    E’ un romanzo che invita alla riflessione, che si snoda tra mille peripezie, incontri inattesi, l’emozione di salvare due bambini figli di Ahamed con una trama avvincente tra complicità e insidie e un epilogo nel segno dell’amore con un giovane incontrato ad un funerale.


  • TRE SCRITTORI CHE FECERO GLI ITALIANI: EDMONDO DE AMICIS

    TRE SCRITTORI CHE FECERO GLI ITALIANI: EDMONDO DE AMICIS

    CUORE DI DEAMICIS E DI COMENCINI Tre figure di grandi scrittori si impongono nel panorama italiano post-risorgimentale: Edmondo De Amicis, Carlo Collodi, Emilio Salgari. Giovanni Spadolini che, oltre ad essere stato un importante uomo politico, è stato anche uno scrittore di storia, li annoverava tra gli uomini che hanno fatto l’Italia e gli italiani, per…


  • PIERO CHIARA

    PIERO CHIARA

    …Quel paese che ha ormai da tempo titolo di città è sempre là ed è rimasto pressappoco come l’ho trovato nascendo, intatto o quasi nel suo nucleo antico…


  • MUTA A PIEDI

    DI MARIA SOLE SANASI D’ARPE Un illustre conterraneo dell’altrettanto illustre presidente Grasso, sto parlando di Leonardo Sciascia, una volta scrisse: “Un libro è una cosa. Lo si può mettere su un tavolo e guardarlo soltanto, ma se lo si apre e legge diventa un mondo. E, allora, soffermiamoci un attimo sulle parole di Sciascia. Un…


  • METAVERSO

    METAVERSO

    Condividiamo con i lettori un Metaverso esplorabile e condivisibile che aggrega e racconta l’ultima corrente italiana della letteratura di anticipazione, il Connettivsmo. Il Metaverso deve essere fruito con un computer desktop munito di tastiera e mouse. Potete accedere anche in gruppo. ENTRA


  • MANZONI E ROSMINI SUL LAGO MAGGIORE

    MANZONI E ROSMINI SUL LAGO MAGGIORE

    Alessandro Manzoni era solito ricevere Antonio Rosmini e gli altri suoi amici e patrioti Giulio Carcano, Cesare Correnti, Massimo d’Azeglio, Niccolò Tommaseo, Giacinto Provana di Collegno, Ruggiero Bonghi…


  • LA SERA DELLA PRIMA

    La sera del debutto, in teatro, è sempre entusiasmante, l’atmosfera che si crea è elettrizzante e molto contagiosa, quasi un “virus benevolo” che contagia anche gli spettatori, ma soprattutto gli attori che scalpitano come cavalli al nastro di partenza che non vedono l’ora di iniziare la loro corsa., nel caso specifico, la loro entrata in…


  • LA SAGGEZZA DI OSCAR WILDE SULLE DONNE!

    LA SAGGEZZA DI OSCAR WILDE SULLE DONNE!

    Stufa, stufa e ristufa di sentire parlare di donne come categoria, con nomignoli e volendole sempre inquadrare per il genere e sesso.


  • LA REGIA STRADA NAPOLEONICA, terza parte

    Verso Milano lungo la sponda piemontese del lago Maggiore L’Arco della pace già Arco di trionfo (foto1) Dalla posta di Baveno le diligenze e le carrozze proseguono il loro viaggio lungo la regia strada del Sempione verso Milano, distante una novantina di chilometri. Fino ad Arona, ultima cittadina della costa piemontese, i viaggiatori si muovono…


  • L’UOMO CHE LEGGE – FUGA SENZA FINE

    CONSIGLI DI LETTURA DALLA REDAZIONE SINOSSI DAL SITO DELL’EDITORE La steppa siberiana e l’asfalto di Parigi e di Berlino, le esaltanti lotte rivoluzionarie nelle file dell’Armata Rossa e i primi anni del governo sovietico, amori facili e amori impossibili, la società intellettuale, i ricchi e i giovani oziosi dell’Europa malamente sopravvissuta alla prima guerra mondiale:…