GLI AMERICANI PAZZI PER L’IMPERO ROMANO

Da anni seguo come passatempo il sito online Scripta Manent (latino per “gli scritti rimangono”), che tratta varie storie sociali, politiche e militari sull’impero romano.

Ora leggo che il capo della casa automobilista Tesla, l’eccentrico Elon Musk, e il fondatore di Facebook, l’imprevedibile Mark Zuckerberg, volevano sfidarsi a duello stile gladiatori al Colosseo e ho pensato che la notizia fosse una pura trovata pubblicitaria. 

Non passa molto tempo che il “New York Times” esce con un articolo spiegando che l’impero romano, che viene datato dal 27 AC al 476 DC, é diventato un soggetto “virale” su TikTok nel 2023. 

A questo punto comincio a prendere sul serio questa tendenza, tanto da scriverci un articolo.

Ad una serie di domande rivolte da alcune donne ad uomini via TikTok, il social media cinese, del tipo “Pensate mai all’antica Roma?”, le risposte sono state del tipo “Ci penso costantemente”, oppure “ogni giorno”, e anche “quando ordino una pizza!”.

Nel frattempo é stato fatto presente che lo stesso “New York Times” ha pubblicato vari articoli sul declino dell’impero romano, nel 1975, 1999, 2007, 2018, 2021 e nel 2023.

Per finire, ma sicuramente non meno importante, la stazione radio di New York, WNYC, parte della rete National Public Radio, ha dedicato un segmento durante il Brian Lehrer Show dal titolo “Pensate all’Impero Romano?” con ospite Kevin Feeney, professore di Storia Romana alla New York University, che tra l’altro era stato intervistato dal “New York Times” per l’articolo “The Roman Empire Strikes Back, for Men” (l’Impero Romano colpisce ancora gli uomini).

Apparentemente, l’antica Roma “manent” anche nella mente degli americani. Chi sa se gli antichi romani faranno colpo anche sui moderni Galli cosí smetteranno di leggere Asterix!


SEGNALIAMO

SCOPRI IL LIBRO DI HERAION DEDICATO A ROMA


NUOVE USCITE HERAION

IN LIBRERIA

E-BOOKS


TAGS DEL MAGAZINE

agricoltura (18) alimentazione (30) ambiente (29) amministrazione (21) arte (60) cinema (38) civismo (44) comunismo (22) cultura (312) democrazia (34) economia (69) elezioni (44) energia (17) europa (36) fascismo (26) filosofia (24) formazione (24) giorgia meloni (19) giovani (25) guerra (76) intelligenza artificiale (25) italia (31) lavoro (38) letteratura (36) mario pacelli (30) media (58) milano (19) musica (110) napoli (20) politica (337) potere (189) rappresentazione (20) religione (22) roma (23) russia (21) salute (62) satira (20) scienza (20) scuola (27) seconda guerra mondiale (45) sinistra (18) società (352) stefano rolando (31) storia (39) teatro (27) tecnologia (20) televisione (32) tradizione (27) ucraina (34) violenza (19)



ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI