Categoria: dalisca

  • UNA PIÈCE DI STAMPO PIRANDELLIANO

    UNA PIÈCE DI STAMPO PIRANDELLIANO

    La vicenda, in breve, tratta di una compagnia teatrale itinerante che porta in giro la propria professionalità attoriale con grandi ristrettezze …

  • UN SEGRETO BISBIGLIATO

    Confidenza rivelazione di un segreto, di notizia riservata. Quando don Rodrigo confessa al Conte Attilio l’idea che lo intriga e cioè rapire Lucia per evitare il suo matrimonio con Renzo, gli raccomanda di evitare di spargere la notizia in giro perché un segreto si può svelare solo a persone amiche e fidate come lui. L’acuto…

  • UNA MANCATA “SEDUTA”

    UNA MANCATA “SEDUTA”

    Teniamo presente che l’autore è norvegese ed è contemporaneo; i paesi scandinavi sempre neutrali volti sempre al benessere del proprio popolo

  • COME L’ARABA FENICE

    COME L’ARABA FENICE

    I personaggi del dramma sono nove, essi si ritrovano in una casa di campagna ognuno con le proprie mansioni a servizio di un vecchio professore che ha sposato una giovane avvenente moglie. Tutti portano in scena le loro testimonianze di vita che man mano diventano delusioni e amarezze del vivere sociale. La loro vita è…

  • COSI’ NON È (SE VI PARE)

    COSI’ NON È (SE VI PARE)

    Pirandello non ha bisogno di spiegazioni in modo particolare per questo tipo di performance laddove si lascia allo spettatore la piena libertà di interpretazione a cominciare dal titolo stesso dell’opera.

  • LEONARDO MANZAN

    LEONARDO MANZAN

    Del resto qualcuno prima di Lui aveva dichiarato che qualsiasi cosa messa su di un piedistallo diventava automaticamente “un’opera d’arte”,

  • IL DOPO AUSCHWITZ

    L’orrore non visto Sono passati parecchi anni dall’olocausto. Pochi per non avvertirlo più come una minaccia possibile, tanti per sanare ancora una ferita ormai chiusa ma non risolta! L’ultimo film di Jonathan Glazer – tratto dall’omonimo romanzo “Zona di interesse” di Martin Amis uno dei più grandi autori letterari del ‘900 – cattura con immagini…

  • RACCONTARSI UNA FAVOLA

    È davvero una chicca il film di Alice Rohrwacher “La Chimera” da poco uscito nelle sale cinematografiche reduce dal successo ottenuto al Festival di Cannes 2023. Faccio fatica ad esprimere ciò che ho provato nel vedere il film e ciò che provo ogni volta che volontariamente o non ci torno col pensiero. La trama è…

  • L’ARTE QUALE TERAPIA

    L’arte è anche terapeutica, svolge su di noi un’azione benefica di rilassamento e benessere potenzia le capacità di ogni individuo e suscita in noi sensazioni che, diversamente, rimarrebbero stratificate nel nostro inconscio. Le radici di questa azione terapeudica risalgono in Gran Bretagna e in America alla cura della tubercolosi e ai disturbi psichici dei reduci…

  • RIFLESSIONI INTRODUTTIVE ALL’ARTE

    La parola ARTE, spesso abusata, deriva dal latino Ars che si riferisce ad ogni attività creativa che ha come scopo la realizzazione di qualsiasi cosa di bello ed armonioso: A sua volta, la parola latina deriva dal sanscrito arche che vuol dire il fare, il produrre. Detto questo cerchiamo di chiarire il concetto del fare…