Tag: sport

  • 12 MAGGIO 1974

    12 MAGGIO 1974

    OGGI HO VINTO DUE SCUDETTI Che anno quell’anno! Quel 1974 fu un anno vietato ai cardiopatici, a coloro che non reggevano le emozioni. Per più di dieci anni l’Italia aveva visto accelerare lo sviluppo e la modernizzazione. Sembrava di essere sulla pista di Monza: aumentavano gli stipendi, la gente lavorava, firmava cambiali, si riempiva la…

  • EVVIVA JANNIK!

    con l’accento sulla “i” Il nostro paese sempre più spesso perde la testa per qualcuno. Si entusiasma oltremodo, anche se spesso brevemente.Lasciamo perdere gli ormai antichi plebisciti per Renzi e Beppe GrilloE’ più recente invece l’impazzimento prima per Draghi e poi per Meloni.Con modalità differenti: con Draghi fu una sorpresa, una decisione inaspettata del capo…

  • CALCIO DI STATO

    CALCIO DI STATO

    DAVIDE CUNEO Il mondo del calcio è in subbuglio come mai prima. FIFA e UEFA tremano, Florentino Perez festeggia e il Governo inglese corre ai ripari. Ma andiamo con ordine. Il calcio è lo sport più popolare al mondo, basti pensare che la finale dei mondiali è stata seguita da oltre 1,5 miliardi di spettatori…

  • UNA VIRTU’ CIVICA:”MENS SANA IN CORPORE SANO”

    UNA VIRTU’ CIVICA:”MENS SANA IN CORPORE SANO”

    La locuzione di Giovenale (I sec.d.C) “mens sana in corpore sano” è interpretata e tradotta operativamente dalle organizzazioni sportive profit (dato n.a.) e non profit (circa 130.000 comprensive di quelle culturali e di animazione). In Italia appare evidente che la pratica sportiva passa attraverso  l’associazionismo ed ancora una volta ritorna il modello del civismo come servizi per…

  • EUROPA “VERDE”

    EUROPA “VERDE”

    In questi giorni si è giocata la Ryder Cup, sfida biennale di golf tra le rappresentanze di Europa e Stati Uniti.Era la prima volta che il match che vede di fronte i migliori professionisti dell’Occidente si svolgeva in Italia, a dimostrazione della crescita verticale dei praticanti nostrani.I biglietti per assistere in loco, seguendo a poca…

  • FRAGOLE CON PANNA

    FRAGOLE CON PANNA

    C’è’ stata una sfortunata generazione di tennisti che ha potuto, nei tornei, ambire al massimo alle semifinali perché la finale era per definizione riservata a due dei tre. Hanno atteso questo momento con infinita pazienza e si vedono improvvisamente arrivare tre/quattro ventenni superdotati (che dureranno una decina d’anni).

  • E FINALMENTE PARLIAMO DI CALCIO

    E FINALMENTE PARLIAMO DI CALCIO

    Primo : gli insuccessi delle proprie squadre sul piano nazionale ed internazionale e quelli della Nazionale esclusa dagli ultimi due Mondiali dopo le illusioni cullate con la vittoria ai calci di rigore nell’Europeo hanno mortificato la passione e le illusioni.

  • QUANDO BARTALI SALVO’ L’ITALIA DALLA GUERRA CIVILE

    QUANDO BARTALI SALVO’ L’ITALIA DALLA GUERRA CIVILE

    Il pubblico diventa sempre più attento. Sono sempre di più quelli che hanno smesso di discutere di politica e che ora si è messo a parlare di Gino Bartali…

  • UNA SCELTA DI CAMPO, UNA STORIA DI INCLUSIONE SOCIALE

    UNA SCELTA DI CAMPO, UNA STORIA DI INCLUSIONE SOCIALE

    GIUSEPPE BEA Associazione sportiva dilettantistica AS LIBERI NANTES. “Torquet agens circum et rapidus vorat aequore vertex. Apparent RARI NANTES in gurgite vasto, arma virunt tabulaeque et TROIA gaza per undas.” (Virgilio-ENEIDE-Libro I, 118) La Storia: Il diritto e la libertà di immaginare, scegliere e costruire un futuro migliore: tutto comincia da qui. Corre l’anno 2007…