Categoria: dmnews

  • Dopo la rinuncia di Biden, i democratici cercano un candidato, di Giampiero Gramaglia

    Dopo la rinuncia di Biden, i democratici cercano un candidato, di Giampiero Gramaglia

    Kamala Harris in pole position1 Giampiero Gramaglia Giornalista,co-fondatore di Democrazia futura, già corrispondente a Washington e a Bruxelles Giampiero Gramaglia analizza la situazione venutasi a creare dopo l’annuncio del ritiro del presidente uscente dalla corsa alla Casa Bianca. “Dopo la rinuncia di Biden, i democratici cercano un candidato” questo il titolo del commento dell’ex direttore dell’Ansa, che,…

  • I giorni della Resurrezione di Trump e della passione di Biden, di Giampiero Gramaglia

    I giorni della Resurrezione di Trump e della passione di Biden, di Giampiero Gramaglia

    Giampiero Gramaglia Giornalista,co-fondatore di Democrazia futura, già corrispondente a Washington e a Bruxelles Giampiero Gramaglia in due pezzi scritti il 18 e 19 luglio il primo “Biden con il Covid strappa la scena a Vance alla Convention repubblicana “, il secondo “Trump accetta la nomination mentre Biden è sull’orlo del ritiro”, commenta la terza e quarta giornata della Convention…

  • Ursula von der Leyen confermata presidente Commissione europea, di Giampiero Gramaglia

    Ursula von der Leyen confermata presidente Commissione europea, di Giampiero Gramaglia

    Il partito di Giorgia Meloni non la vota. Cordone sanitario contro i due gruppi di estrema destra Giampiero Gramaglia Giornalista,co-fondatore di Democrazia futura, già corrispondente a Washington e a Bruxelles Ursula von der Leyen confermata presidente Commissione europea. L’ex ministro tedesco della difesa è stata eletta dal Parlamento europeo “alla guida della Commissione europea per…

  • La Tregua appena cominciata è già finita, di Giampiero Gramaglia

    La Tregua appena cominciata è già finita, di Giampiero Gramaglia

    I primi due giorni della Convention repubblicana a Milwaukee Giampiero Gramaglia Giornalista,co-fondatore di Democrazia futura, già corrispondente a Washington e a Bruxelles Parafrasando Sergio Endrigo, Gramaglia intitola “La Tregua appena cominciata è già finita”, l’analisi dedicata ai primi due giorni di Convention del Partito Repubblicano. Nell’articolo scritto il 16 luglio dedicato alla prima giornata, “Trump sceglie James David…

  • Biden-Trump, dopo l’attentato al Tycoon la partita è chiusa?, di Giampiero Gramaglia

    Biden-Trump, dopo l’attentato al Tycoon la partita è chiusa?, di Giampiero Gramaglia

    Al via la Convention repubblicana1 Giampiero Gramaglia Giornalista,co-fondatore di Democrazia futura, già corrispondente a Washington e a Bruxelles Giampiero Gramaglia nell’ultimo contributo del 14esimo fascicolo di Democrazia futura dedicato alla campagna per le elezioni presidenziali statunitensi del novembre 2024,  a poche ore dall’avvio della Convention repubblicana si chiede se, nello scontro  fra i due candidati rivali “Biden-Trump, dopo…

  • Parlamento europeo, von der Leyen in bilico, voti Meloni chiave, utili o letali, di Giampiero Gramaglia

    Parlamento europeo, von der Leyen in bilico, voti Meloni chiave, utili o letali, di Giampiero Gramaglia

    Mentre la maltese Roberta Mesola è stata riconfermata presidente del Parlamento europeo1  Giampiero Gramaglia Giornalista,co-fondatore di Democrazia futura, già corrispondente a Washington e a Bruxelles Il quindicesimo fascicolo di Democrazia futura si apre con un articolo di Giampiero Gramaglia dedicato alla prima sessione dei lavori della decima legislatura del Parlamento europeo. Titolo e occhiello: “Parlamento europeo, von…

  • Sotto il suo stretto controllo, di R. Geist e G. Mazzone

    Sotto il suo stretto controllo, di R. Geist e G. Mazzone

    In Slovacchia il governo scioglie la televisione pubblica per creare una nuova emittente di Stato Radovan Geist Giornalista slovacco presso Euractiv Giacomo Mazzone Direttore responsabile Democrazia futura 17 luglio 2024 L’accelerazione impressa dal governo Fico nonostante i moniti della Commissione europea È finita. L’assassinio della radiotelevisione pubblica slovacca si è consumato il primo luglio 2024,…

  • I mali (europei) della Francia, di Salvatore Sechi

    I mali (europei) della Francia, di Salvatore Sechi

    Salvatore Sechi Docente universitario di storia contemporanea Un’analisi della situazione finanziaria in cui versa la Francia, caratterizzata dall’ingente mole del debito pubblico quella che Salvatore Sechi descrive nel suo articolo “I mali (europei) della Francia”, in questa settimana di trattative convulse alla ricerca di una nuova maggioranza in parlamento nel tentativo di formare un nuovo governo tenendo conto…

  • Déjà vu, di Guido Barlozzetti

    Déjà vu, di Guido Barlozzetti

    Una scena americana Guido Barlozzetti Conduttore televisivo, critico cinematografico, esperto dei media e scrittore Una scena americana. Guido Barlozzetti cerca di inquadrare una scena già vista tante volte nell’immaginario degli Stati Uniti, un déjà vu per nulla banale ma che si ripropone regolarmente in un Paese dove si usano troppo facilmente le armi non solo…

  • Europa-Mondo un rapporto da reinventare, di Paolo Morawski

    Europa-Mondo un rapporto da reinventare, di Paolo Morawski

    Dalla memoria al futuro, avanti indietro e ancora avanti [1] Paolo Morawski Saggista, esperto di storia polacca ed europea “Procedere avanti indietro e ancora avanti dalla memoria al futuro”. Questo il metodo che lo storico italo polacco Paolo Morawski [2]  propone nel suo articolo “Europa-Mondo un rapporto da reinventare” per fare i conti con ‘il passato che non passa‘ “in…